Project Description

lingua

italiano

durata

1 anno

partenza

3 ottobre 2022

formula

full-time

sede

Roma

stage/projectwork

6 mesi

Il Master ha durata annuale, con quattro mesi di lezioni full time dal lunedì al giovedì, dalle 10 alle 17.

Il Programma didattico è strutturato in tre blocchi concepiti per articolare le conoscenze teoriche, fornire le competenze tecniche e infine metterle alla prova in un fitto programma di allenamento e di confronto con il mercato produttivo.

I docenti sono alcuni dei più noti e apprezzati esponenti del cinema e della letteratura italiana.

Ai partecipanti sarà inoltre offerta la possibilità di effettuare:

  • uno stage presso case di produzione o altre aziende del settore cinetelevisivo,
  • o in alternativa di misurarsi con un project work coordinato personalmente da uno dei professionisti docenti del Master.

Al termine del Master, il collegio dei docenti selezionerà la miglior sceneggiatura di cortometraggio realizzata da un allievo del corso e la affiderà a IULM Movie Lab affinché la metta in produzione.

– Gian Battista Canova: Rettore dell’Università IULM, Professore Ordinario di Storia del Cinema e Filmologia
– Stefano Mordini: regista e sceneggiatore
– Nicola Lagioia: scrittore, vincitore del Premio Strega (2015)
– Filippo Bologna: sceneggiatore, vincitore del David di Donatello (2016)
– Luca Infascelli: sceneggiatore di “Io e Spotty”, “La scuola cattolica”; “Lasciami andare”;
– Riccardo Scamarcio: attore e produttore, ha recitato in “Romanzo criminale”, “Go Go Tales”, “Manuale d’Amore”, “Gli infedeli”, di cui ha collaborato anche alla sceneggiatura.
– Renato De Maria: regista di “Distretto di polizia” e “Squadra antimafia”;
– Tommaso Renzoni: sceneggiatore di “Altrimenti ci arrabbiamo”; “Con chi viaggi”; “Gli idoli delle donne” di Lillo e Greg;
– Francesco Calogero: regista di “Metronotte”, “La gentilezza del tocco”;
– Valia Santella. sceneggiatrice di “Miele” di Valeria Golino e “Napoli velata” di Ferzan Özpetek; vincitrice del Nastro d’argento nel 2019 e del David di Donatello nel 2020;
– Doriana Leondeff: sceneggiatrice di “Pane e tulipani”; “le acrobate”; “L’amore ritrovato”;
– Edoardo Albinati: scrittore di “La scuola cattolica” , vincitore del Premio Strega nel 2016;
– Roberto De Feo: regista e sceneggiatore di “A Classic Horror Story”;
–  Giulia Calenda e Furio Andreotti: sceneggiatori di  “Come un gatto in tangenziale”; “Petra” serie TV;
– Federico Sperindei: sceneggiatore di “La verità, vi spiego, sull’amore”, Head of Development di Notorious Cinema;
– Michele Astori: sceneggiatore di “La mafia uccide solo d’estate” e di “E noi come stronzi rimanemmo a guardare”;
– Valeria Golino: attrice, regista e sceneggiatrice, due volte vincitrice della Coppa Volpi per “Storia d’amore” e “Per amor vostro”;  quattro nastro d’argento tra cui uno per il miglior esordio alla regia con “Miele” di cui scrive anche la sceneggiatura;
– Manetti Bros: “Ammore e malavita”, David di Donatello per il miglior film nel 2018; “Diabolik”.

Destinatari del programma sono diplomati, laureati, o professionisti desiderosi di mettere alla prova le proprie capacità di scrittura in ambito cinematografico e televisivo.

Il/la candidato/a ideale possiede solide competenze culturali, un’ottima padronanza della lingua italiana e passione per l’arte di raccontare storie.

L’acquisizione di un profilo professionale che comprenda a 360° il funzionamento della comunicazione e produzione televisiva.

    • reti televisive e broadcaster
    • case di produzione
    • agenzie di comunicazione
    • agenzie di relazioni pubbliche e uffici stampa

Chiusura preiscrizioni: 26 settembre 2022

Inizio lezioni: 3 ottobre 2022

L’ammissione al Master è subordinata ad un colloquio orale di selezione volto ad accertare la motivazione e le attitudini personali dei candidati.

I colloqui sono organizzati periodicamente in seguito al pagamento della tassa di preiscrizione e ad una prima verifica dei documenti ricevuti.

Il costo complessivo del Master è di è di €7.500 + IVA.

Per gli studenti extra comunitari, il costo del Master è di € 10.980,00

L’Università IULM insieme alla Banca Popolare di Sondrio sostiene il bisogno di formazione specialistica di alto livello permettendo di finanziare i Master con formule specifiche di finanziamento e prestiti agevolati. Per ogni informazione, gli interessati potranno recarsi allo sportello interno al Campus, o in alternativa contattare telefonicamente la banca al numero 02.8188861 o scrivere a info@popso.it.

Per iscritti provenienti dalla stessa Azienda 

L’iscrizione di più partecipanti provenienti dalla stessa azienda prevede le seguenti agevolazioni:
•    10% sul secondo iscritto
•    15% sul terzo iscritto
•    20% sul quarto iscritto e successivi